Home » Blog » UE Ok innalzamento Coltivazione

UE Ok innalzamento Coltivazione

UE Ok innalzamento Coltivazione per sopperire al momento difficile dovuto alla guerra in ucraina e alla mancanza di risorse agricole.

L’unione europea sta lavorando su diverse ipotesi per sopperire il prima possibile alle difficolta in ambito agricolo

dovuto alla guerra con la possibilità di sblocco coltivazione per 200.000 ettari UE Ok innalzamento Coltivazione.

Coldiretti dichiara:

“Con gli interventi straordinari decisi dalla Commissione Ue possono essere recuperati in Italia alla coltivazione 200.000 ettari di terreno

per una produzione aggiuntiva di 15 milioni di quintali di mais per gli allevamenti,

di grano duro per la pasta e tenero per la panificazione necessari per ridurre la dipendenza dall’estero”

Aggiungendo:

“L’Unione Europea è chiamata ad aumentare la propria produzione agricola per contribuire a evitare una crisi alimentare a livello internazionale a seguito dell’invasione dell’Ucraina”

“Durante la riunione del Consiglio UE – aggiunge Giansanti – si è svolto un collegamento con il ministro ucraino dell’Agricoltura che ha evidenziato la carenza, in particolare, di sementi e carburanti. Nella più favorevole delle ipotesi, la produzione agricola dell’Ucraina subirà una contrazione del 30%”.

“Per scongiurare una grave carenza di offerta sui mercati internazionali, la UE deve utilizzare al massimo il proprio potenziale produttivo, eliminando, anche in prospettiva, ogni ostacolo alle semine”.

Crisi Agricoltura guerra

Il Consiglio Agricoltura dell’Unione ha anche esaminato la questione legata all’aumento senza precedenti dei costi di produzione, a partire da quelli dell’energia – segnala Confagricoltura. Ogni decisione, però, è stata rinviata per attendere i risultati del Consiglio Europeo in programma il 24 e 25 marzo, nel corso del quale saranno valutate le possibili iniziative in ambito europeo.

Confagricoltura, infine, valuta positivamente l’annuncio fatto dalla Commissione relativo alla richiesta agli Stati membri

di trasmettere mensilmente i dati relativi alla disponibilità di prodotti e mezzi di produzione essenziali, allo scopo di assicurare in ogni circostanza la continuità delle forniture.

———

👉Green Coltivatore