Home » Blog » Coltiviamo agricoltura sociale

Coltiviamo agricoltura sociale

720mila euro in sostegno a diversi progetti sociali “Coltiviamo agricoltura sociale” riguardanti il mondo del ambiente e del agricoltura.

Un enorme bando realizzato da Confagricoltura, Senior L’età della Saggezza Onlus e Reale Foundation, in collaborazione con la Rete Fattorie Sociali e l’Università di Roma Tor Vergata,

accompagnando la persona con lo sviluppo di attività imprenditoriali, coniugando sostenibilità e innovazione.

Le attività

Un luogo di formazione come la fattoria,

attività agricole come strumenti di terapia, ad esempio un vivaio dove i ragazzi riscoprono il dialogo. https://www.coltiviamoagricolturasociale.it/.

Sono questi gli obiettivi dei tre progetti premiati dalla sesta edizione del concorso.

Con questa edizione di ‘Coltiviamo agricoltura sociale’ – commenta Angelo Santori, Presidente della Senior L’Età della Saggezza Onlus – le risorse stanziate in sei anni raggiungono quota 720mila euro. È un traguardo importante che ci rende profondamente orgogliosi.

Ricordare quanto l’agricoltura sia utile per accompagnare le persone svantaggiate attraverso percorsi di reinserimento nella vita sociale è il compito che perseguiamo con convinzione dal primo anno del bando

“Sosteniamo da sempre, come assicuratori, il mondo agricolo italiano e la partnership con Confagricoltura ci permette di avere una visione condivisa, che coniuga sostenibilità, tradizione e innovazione, sempre mettendo al centro le persone 

I tre premi da 40.000 euro messi in palio dal bando 2021 sono andati a: Grow Up-Impresa Sociale Agricola di Torino; alla Cooperativa Sociale l’Orto Magico di Roma; e all’Azienda Florovivaistica Bearesi Guido di Monticelli D’Ongina (Piacenza)

  • Cooperativa Sociale L’Orto Magico di Roma ha vinto con il progetto ”AS.IN.O.”
  • Azienda Agricola Florovivaistica Bearesi Guido, in provincia di Piacenza, ha vinto con il progetto “Il testamento dell’ortolano”

ltre 3.500 aziende agricole, 38.000 addetti, quasi 300 milioni di fatturato sono i numeri dell’agricoltura sociale in Italia, diventato oggi un vero e proprio welfare verde che offre supporto, riabilitazione e reinserimento sociale alle persone più fragili.