Vai al contenuto
Home » Blog » Carsharing Enjoy in Italia

Carsharing Enjoy in Italia

Carsharing Enjoy in Italia si allarga dopo Torino e Bologna il progetto si sta espandendo anche a Milano, Firenze, Roma.

La minicar Xev Yoyo da un periodo è entrata a tutti gli effetti nel segmento del carsharing nazionale (Carsharing Enjoy in Italia) grazie alla partecipazione con Enjoy di Eni.

La flotta Xev Yoyo di Enjoy sono macchine completamente elettriche dal colore verde lime prodotte da Xev, casa automobilistica fondata a Torino nel 2018.

Possono raggiungere una velocità massima di 80 km/h e hanno un’autonomia fino a 150 km. Sono city car dotate di tetto panoramico, piccole e agili, ideali per gli spostamenti nei centri storici delle città.

Gli interni di XEV YOYO richiamano il design e le colorazioni che la contraddistinguono.


L’abitacolo è progettato per garantire il massimo spazio e un’ottima luminosità grazie al tettuccio panoramico.


La plancia monta uno schermo digitale da 7″ con supporto per lo smartphone.

Climatizzatore e riscaldamento sono di serie inoltre è dotata anche di due prese USB e numerosi vani porta oggetti. Gli specchietti e i finestrini sono regolabili elettronicamente.

Enjoy Carsharing

Dopo la città di Torino durante la settimana europea della mobilità, a Bologna è approdato il servizio sono state messe su strada 50 auto Xev Yoyo.

Per il noleggio si utilizza la stessa app già in uso per gli altri veicoli,

scaricabile negli store Android, iOS e Huawei.

Anche per le macchine elettriche, la tariffa è di 0,29 euro al minuto cui, dal 29 settembre 2022,

si è aggiunto un costo fisso pari a un euro per lo sblocco del veicolo ad inizio noleggio.

Con un comunicato stampa Enjoy “Eni è lieta che il Comune di Bologna abbia accolto con entusiasmo il nuovo car sharing elettrico Enjoy,

che nei mesi scorsi è stato avviato a Torino e che presto sarà esteso alle altre città in cui il servizio è presente: Firenze, Milano e Roma

Con YOYO debutta l’innovativo sistema di sostituzione della batteria (BATTERY SWAPPING SYSTEM).

Una volta esaurito il pacco batteria modulare da 10,3 kWh puoi rimuoverlo e sostituirlo con uno completamente carico, in modo semplice, veloce e completamente sicuro presso alcune stazioni ENI.

—————————————-

👉Scheda Clickart

nv-author-image

Mihail Ottelli