Home » Blog » Ca’ del Bosco Arte

Ca’ del Bosco Arte

L’arte mescolata con la produzione di Vino e la storia che si mescola alla Ca’ del Bosco Arte attraverso il tempo.

L’azienda Ca’ del Bosco Arte è situata in Franciacorta nel bresciano precisamente nel comune di Erbusco BS.

Lavventura di questa rinomata cantina inizia negli anni 60 quando Annamaria Clementi acquista ad Erbusco, in provincia di Brescia, una piccola casa di campagna chiamata localmente “Ca’ del bosco”, immersa in un fitto bosco di castagni.

Spetterà poi a Maurizio Zanella, suo figlio, trasformare quella piccola casa immersa nel bosco di castagni in una delle più moderne e avanzate cantine del territorio.

Erano gli anni ‘70 quando decise di trasformare “una casa in un bosco di castagni” in una delle più moderne e avanzate cantine.

L’azienda e situata in una posizione strategica tra la bassa bresciana e il lago D’Iseo che ne delinea i confini territoriali.

nella sede di lavorazione e nei giardini annessi vi sono opere d’arte sparse in ogni l’uovo, opere realizzate da scultori locali.

Ca’ del Bosco Arte

Col passare degli anni la raccolta si è arricchita di nuove opere. Di recente realizzazione è l’opera Water in Dripping, 2016 (acciaio) che ripropone il legame intrinseco tra scultura e i testi letterari che ne hanno ispirato la realizzazione.

L’artista sceglie un componimento di un famoso poeta del periodo Tang, Pai Chu-I (noto anche come Bai Juyi) che funge da elemento testuale di fondo per l’opera.

Attraverso l’esplorazione del movimento naturale dell’acqua, ad esempio il poema, incorporato nelle forme scultoree, narra di un viaggio simbolico natura-mobilità.

Torreggiante e aggraziata, e nondimeno attraente, l’installazione è degna di nota anche per l’illuminazione soffusa, con improvvisi bagliori che enfatizzano i contorni dell’intero manufatto.

Nel 2017 viene presentata la statua opera chiamata “Testimone” come descritto sul sito:

TESTIMONE, fuso in bronzo nel 2017, accoglie  i visitatori nella barricaia dei vini rossi. La sua presenza imponente è figlia dei Testimoni nati in tufo nel 2009 dagli echi delle celebri madri del Museo Campano di Capua. Qui veglia sul tempo e sulla storia. Con la sua iconica potenza custodisce, disarmato e disarmante, il prezioso tesoro celato nelle botti assopite nella penombra.

—–

👉Scheda Green Coltivatore